Antincendio rischio Basso – Medio – Alto

Indicazioni Utili

Mister Wolf eroga il corso di formazione per l’addetto antincendio ai sensi del D.Lgs n.81/2008. L’art. 8, comma 1, lettera b) e l’art. 43, comma 1, lettera b) del D.Lgs. n.81/2008 impongono al Datore di Lavoro di designare “preventivamente i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio di pronto soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza.

Antincendio: Il rischio elevato

Per venire in contro alle richieste normative che impongono alle aziende sottoposte a rischio di incendio elevato la formazione degli addetti alla squadra di emergenza, siamo lieti di informarvi che siamo in grado di erogare corsi antincendio a rischio elevato della durata di 16 ore. Come prescritto da programma ministeriale (D.M. 10 Marzo 1998) , il corso si compone di 12 ore di corso in aula più 4 ore di esercitazioni sull’utilizzo di estintori ed idranti. La parte teorica del corso verrà svolta in aula con l’ausilio di contenuti multimediali alternando diapositive per le lezioni frontali e video. Alla fine delle lezioni teoriche i discenti sosterranno una simulazione di esame (30 domande a risposta multipla) propedeutica all’esame vero e proprio.

La parte pratica di esercitazione all’utilizzo di idranti ed estintori avverrà, ove possibile, presso il campo prove antincendio più vicino. Durante le 4 ore di esercitazione i discenti si cimenteranno nelle seguenti pratiche:

  • Spegnimento di un fuoco controllato utilizzando estintori a polvere o a CO2 spegnendo un fuoco controllato;
  • Modalità di utilizzo di un idrante a muro comprendente le modalità di svolgimento delle manichette e relativo collegamento col raccordo a muro e presa visione sulle modalità di erogazione dell’acqua dalla lancia a getto diretto o a getto frazionato;
  • Utilizzo di autorespiratori e percorso nella camera a fumo (ove presente nella struttura);
  • Spegnimento tramite coperta antifiamma;
  • Varie altre prove specifiche offerte dai vari campi prove

Ricordiamo che la certificazione come lavoratore addetto alla lotta antincendio, in ambienti di lavoro sottoposti ad elevato rischio di incendio, va effettuata unicamente tramite esame presso il Comando dei Vigili del Fuoco della provincia di competenza ed i nostri corsi garantiscono un’adeguata e professionale preparazione per il superamento dello stesso. Ci pregiamo inoltre di assistervi durante tutto l’iter di certificazione dei lavoratori: dalla presentazione dei documenti per la prenotazione della sessione di esame presso i VVF, al coordinamento della sessione di esame, fino all’ottenimento degli attestati individuali.

Attività a rischio incendio medio

A titolo esemplificativo e non esaustivo rientrano in tale categoria di attività:

  • i luoghi di lavoro compresi nell’allegato al D.M. 16 febbraio 1982 e nelle tabelle A e B annesse al D.P.R. n. 689 del 1959, con esclusione delle attività considerate a rischio elevato;
  • i cantieri temporanei e mobili ove si detengono ed impiegano sostanze infiammabili e si fa uso di fiamme libere, esclusi quelli interamente all’aperto.

Rientrano in tale categoria di attività quelle non classificabili a medio ed elevato rischio e dove, in generale, sono presenti sostanze scarsamente infiammabili, dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

Attività a rischio incendio basso

Rientrano in tale categoria di attività quelle non classificabili a medio ed elevato rischio e dove, in generale, sono presenti sostanze scarsamente infiammabili, dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

  • Date: Antincendio rischio Basso - Medio - Alto
  • Client: Antincendio rischio Basso - Medio - Alto
  • Category: Corsi in Aula